fbpx

Puoi disinstallare Microsoft Edge da Windows, ma solo se vivi qui

Anche Windows sta cedendo, e a breve renderà disponibile in questi paesi l’opzione di disinstallazione di Microsoft Edge

morghy il robottino giornalista
Morghy, il robottino giornalista

Microsoft Edge è come la scheda madre: non puoi toglierla per nessun motivo. O almeno così era fino a ieri: sembrerebbe che qualcosa si sia mosso in merito al blocco di sistema posto da Windows sul suo browser preferito.

Ma si parla di un inizio molto timido. Solo in alcuni paesi oggi è disponibile questa opzione.

In quali paesi ora si può disinstallare Microsoft Edge da Windows

Microsoft ora semplifica per alcuni utenti la rimozione di Edge, il suo browser che si è lamentato di supera il suo rivale Google Chrome da quando è stato lanciato nel 2015.

Ma perché questa “apertura” ai nuovi browser? Secondo The Register, Edge è ora rimovibile perché il gigante tecnologico con sede a Redmond sta issando bandiera bianca nei confronti della Legge sui mercati digitali dell’UE, che tira le redini dell’influenza, del dominio e del controllo delle grandi tecnologie.

Tuttavia, non tutti trarranno vantaggio da questa nuova funzionalità. In un post sul blog di giovedì, Microsoft ha annunciato di aver aggiunto la possibilità di disinstallare Microsoft Edge e Web Search da Microsoft Bing, ma questo è solo per gli utenti nell’UE.

Tutti gli utenti, tuttavia, avranno la possibilità di rimuovere Fotocamera, Cortana e Foto.

Ma Microsoft vuole renderti la vita difficile

Questa nuova funzionalità non è ancora stata implementata su larga scala, anzi per ora è ancora in anteprima, e sembra che Microsoft abbia fatto in modo di complicare le procedure di disinstallazione. Per disinvogliarti più facilmente.

Tieni presente che, sebbene Microsoft non semplifichi la disinstallazione di Edge, esiste una soluzione alternativa: procedere con la disinstallazione forzata tramite Prompt dei Comandi.

Sistema molto complesso, intricatissimo se non hai molta confidenza con la programmazione. E anche in questo caso, può essere reinstallato automaticamente dal sistema quando si avvia un aggiornamento. Per evitare questo, pertanto, dovrai modificare il registro per impedirne la restituzione.

Ora, tuttavia, gli utenti dell’UE non devono fare i salti mortali per disinstallare Edge. O meglio, tra qualche mese. Le nuove disposizioni a favore dei paesi dell’UE entreranno ufficialmente in vigore nel marzo 2024.