EY Startup Academy 2022: ecco le 10 realtà selezionate per il programma

Concluse le candidature e il primo pitch, ecco le 10 startup che si sono distinte e che prenderanno parte all’EY Startup Academy

Redazione
startup

Si sono da poco concluse le candidature per l’EY Startup Academy 2022 sviluppato da EY in collaborazione con Microsoft Italia. Ecco le realtà selezionate per partecipare al programma e i prossimi step.

Le startup che entreranno nel programma

Sono state oltre 100 le candidature ricevute in soli due mesi dall’apertura della call. Di queste, solo 20 giovani imprese hanno potuto prendere parte al pitch di presentazione davanti a una speciale giuria composta da Microsoft Italia, Plug and Play, InnovUp, Italian Tech Alliance, Startup Geeks, Impact Hub, Aurora Fellows e la Fondazione Talento all’Opera. Alla fine dell’incontro 10 sono le startup che potranno partecipare al programma e sono: Nantoo, Circuarity Srl, Appcycled Srl, Cents Srl, CompareTech Srl, 10EF Srl, Simplifai Ted Srl, Eoliann Srl, Vlab Srl, Tino Mobility Srl.

Siamo molto orgogliosi dell’ottimo risultato raggiunto in questa prima fase dell’EY Startup Academy in Italia. Nel nostro Paese, il settore dell’innovazione e delle startup è in grande ascesa e raggiungere oltre 100 candidature in soli due mesi ci fa capire quanto le giovani imprese in Italia vogliano essere supportate con iniziative a loro dedicate. Sono certo che, insieme a Microsoft Italia, saremo in grado di offrire un importante valore aggiunto alle 10 startup selezionate, che si sono distinte per le loro idee innovative orientate a obiettivi di sviluppo sostenibile, per accompagnarle nel percorso di crescita della loro idea imprenditoriale”, ha commentato Gianluca Galgano, EY Startup and Venture Capital Leader.

Per saperne di più: Startup innovative: cosa sono e come crearne una

Ora, a partire dal 28 settembre fino al 28 ottobre le giovani realtà parteciperanno a un programma di cinque settimane durante le quali avranno l’opportunità unica di sviluppare e accelerare i propri modelli di business e le proprie competenze attraverso il supporto e i consigli degli esperti di EY e Microsoft Italia. Nello specifico, il programma verterà su temi come il Business Model, l’organizzazione interna, il public speaking, la finanza, la raccolta fondi e le relazioni con gli investitori.

Al termine del programma la giuria decreterà la startup vincente che si sarà distinta maggiormente per la capacità di implementazione della propria idea iniziale, grazie alla formazione acquisita durante l’Academy. La vincitrice riceverà un premio in denaro, un supporto da parte dei consulenti di EY in ambito strategico ed operativo e, non da ultimo, l’accesso all’ecosistema EY per le startup.

Federico Morgantini Editore