Agrifood e Turismo: ecco le startup finaliste della call di Agrifotoi

Conclusa la call “Agrifood e Turismo: percorsi di Open Innovation nell’Ecosistema Imprenditoriale Campano”. Ecco le startup scelte

Redazione
startup

Si è concluso l’Innovation Day della call for Innovation “Agrifood e Turismo: percorsi di Open Innovation nell’Ecosistema Imprenditoriale Campano” organizzata da Agrifotoi, associazione temporanea di scopo costituita dall’Università degli Studi di Napoli Parthenope, attraverso il suo Dipartimento di Giurisprudenza, Digital Magics, Universitas Mercatorum, Riformed. La calla si rivolge a startup e PMI innovative in grado di portare innovazione nell’agrifood e nel settore turistico della Regione Campania. Ecco chi sono le due giovani realtà che accederanno alla fase finale.

Le due startup finaliste

Il settore turistico e agricolo sono alla base dell’economia italiana e, nei prossimi anni, si troveranno sempre più davanti a dei cambiamenti radicali dettati dalle nuove tecnologie. Da qui nasce il progetto Agrifotoi per cercare di proporre idee, risorse e competenze tecnologiche delle startup in risposta ai fabbisogni del settore.

Otto sono le startup che si sono contese l’ingresso nella selezione finale. Di loro, solo due sono passate e potranno accedere alla prossima fase della Call For Innovation che prevede un percorso di Co-Design e di Business Acceleration per la realizzazione di una sperimentazione (PoC) che unisca le consocenze delle startup con quelle delle aziende partner e viceversa.

Enismaro e Archimede, sono le due startup selezionate. La prima opera nel mondo dell’agritech dal 2021 e, nello specifico, si occupa di tracciabilità della filiera alimentare grazie alla blockchain e a sensori IOT.
Archimede, invece, lavora dal 2013 con le tecnologie avanzate nel campo della protezione ambientale e delle problematiche igienico sanitarie. L’obiettivo della startup è quello di proporre prodotti e servizi sostenibili e che, allo stesso tempo, sono in grado di aiutare a controllare i tempi di sviluppo ed esecuzione, elevata qualità e generale profittabilità.

Federico Morgantini Editore