Ultimi giorni per candidarsi alla call for startup di LVenture Group

Fino al 13 novembre le startup digitali early-stage possono iscriversi alla 21° edizione della call di LUISS EnLabs

Redazione
startup

C’è tempo fino al 13 di novembre per potersi iscrivere alla call for startup di LUISS EnLabs, il programma di accelerazione di LVenture Group ideato da una collaborazione con l’Università Luiss e supportato dai partner Accenture, Intesa Sanpaolo assieme a Intesa Sanpaolo Innovation Center e Meta.

La call for startup

La nuova call di LVenture Group è aperta a tutte le startup digitali early-stage con un prototipo funzionante. Tutte le giovani realtà che verranno selezionate entreranno nel mondo di LVenture Group entrando in contatto con un ampio network di partner strategici come investitori e corporate, advisor internazionali, pronti a impegnarsi anche finanziariamente, e una rete di oltre 130 startup. Il programma di accelerazione durerà cinque mesi durante i quali le realtà otterranno un investimento pre-seed personalizzato fino a 200 mila euro e potranno avere accesso a importanti agevolazioni per i servizi tecnologici utili a sviluppare il loro progetto per un valore di 2 milioni di euro.

Per saperne di più: Startup innovative: cosa sono e come crearne una

Accedere a LUISS EnLabs significa intraprendere un percorso sfidante, che mette a disposizione tutte le risorse necessarie allo sviluppo delle startup, non solo finanziarie. Il team di LVenture Group supporta infatti i founder a 360°, in tutti gli aspetti cruciali del business: dallo sviluppo del prodotto, al branding, al marketing, agli aspetti legali, alla gestione HR e al fundraising. LUISS EnLabs è il programma di accelerazione per startup ambiziose, che vogliono crescere rapidamente sul mercato”, ha affermato Giulio MontoliHead of Pre-Seed Investments di LVenture Group.

Nel corso delle sue 20 edizioni LUISS EnLabs ha lanciato 130 startup e hanno raccolto 136 milioni di euro.

Federico Morgantini Editore