Qonto lancia la call for startup PowerUp!

Un’iniziativa dedicata alle startup per supportare l’ecosistema d’innovazione italiano

Redazione
Qonto call for startup PowerUp!

Si chiama PowerUp! ed è la call firmata dalla fintech Qonto rivolta alle startup italiane. PowerUp! ha per obiettivo quello di supportare lo sviluppo dell’ecosistema d’innovazione e di imprenditorialità locale, non solo mettendo a disposizione delle startup l’esperienza maturata da Qonto, ma anche attraverso il solido network di partner che la scaleup europea ha sviluppato in questi anni, connettendo fra loro startup, investitori, founder di scaleup ed esperti del settore e contribuendo a creare una community di imprenditori guidata dalla tecnologia e unita da obiettivi comuni. In palio una sessione esclusiva di mentoring con il co-founder e CEO di Qonto, oltre a premi offerti dai partner di PowerUp!

“In qualità di scaleup europea, vogliamo aiutare l’ecosistema imprenditoriale italiano a crescere e a competere”, afferma l’azienda.

Un roadshow itinerante per call for startup PowerUp! di Qonto

Sei le startup (3 pre-Seed e 3 post-Seed) che verranno selezionate da una commissione di esperti e che potranno presentare il proprio progetto durante la Pitch Night del 20 ottobre, a Milano, nella sede di Talent Garden Calabiana davanti a una giuria di stakeholder del settore dell’innovazione. La Pitch Night rappresenta l’evento conclusivo del roadshow itinerante per l’Italia che partirà il 7 luglio da Torino per andare a toccare diverse città della penisola, in ordine: Firenze, Bari, Roma, per concludersi poi come dette a Milano. Questa sarà l’occasione per coinvolgere le community locali attraverso incontri, workshop e altre attività di networking. Durante gli eventi, sarà presentato il progetto PowerUp! e saranno invitati sul palco i founder di scaleup italiane di successo tra le quali Casavo, Talent Garden e Treedom per condividere con i partecipanti le proprie esperienze, consigli e spunti di riflessione.

Per candidarsi basterà andare sul sito e compilare il modulo di iscrizione sul portale F6S, a cui si verrà reindirizzati. C’è tempo fino al 30 settembre 2022.

Federico Morgantini Editore