Ok al più grande parco eolico offshore degli Stati Uniti

Redazione
eolica

La Casa Bianca ha approvato la creazione di Vineyard Wind 1, impianto eolico da 800 MW che sorgerà a largo delle coste del Massachusetts.


Vineyard Wind, una joint venture tra Avangrid Renewables, sussidiaria di Avangrid, e Copenhagen Infrastructure Partners (CIP), nonché uno dei maggiori produttori mondiali di turbine eoliche, ha ricevuto il Record of Decision (ROD) dagli Stati Uniti Department of the Interior Bureau of Ocean Energy Management (BOEM), l’ultimo importante passo nel processo di revisione federale per il primo parco eolico offshore su larga negli Stati Uniti:  un progetto da 800 MW che utilizzerà le turbine Haliade-X di GE e che sorgerà a largo delle coste del Massachusetts. Il progetto, che prende il nome di Vineyard Wind 1, aprirà la strada a un’industria eolica di successo e in crescita nel paese.

Il design del progetto include la turbina eolica più potente del mondo, la GE Haliade-X appunto, con una capacità di 13 megawatt (MW). La maggiore capacità della turbina ha consentito al progetto di ridurre il numero totale di turbine da 108 a 62 pur continuando a fornire una capacità totale di 800 MW ai contribuenti del Massachusetts. Il layout della turbina, che presenta una spaziatura costante di un miglio nautico tra le turbine, è stato approvato dalla Guardia Costiera degli Stati Uniti per la sicurezza del transito, della pesca e della navigazione.

Il parco eolico Vineyard Wind 1 inizierà a fornire energia pulita al Massachusetts nel 2023.

“Il Record of Decision di oggi non riguarda l’inizio di un singolo progetto, ma il lancio di una nuova industria”, ha affermato  Lars T. Pedersen, CEO di Vineyard Wind, come riporta il comunicato ufficiale. “Ricevere questa importante approvazione federale finale significa che i posti di lavoro, i vantaggi economici e la rivoluzione dell’energia pulita associati al progetto Vineyard Wind 1 possono finalmente giungere a buon fine. È stato necessario percorrere una lunga strada per arrivare a questo punto, ma alla fine stiamo arrivando alla conclusione di questo processo con il progetto più forte possibile”.  

IMG_0187.jpg
(Image Courtesy of vineyardwind.com)

“Siamo molto entusiasti e orgogliosi di far parte della nascita di una nuova industria incredibilmente importante: l’eolico offshore degli Stati Uniti è una parte fondamentale del futuro dell’energia pulita in America e Vineyard Wind 1 è un importante passo avanti verso il futuro pulito e connesso”, ha affermato  Dennis V. Arriola, CEO di Avangrid.