Google presenta Pixel 7 e Pixel 7 Pro

Dopo Apple, Huawei e Xiaomi, ecco i nuovi smartphone Pixel 7 e Pixel 7 Pro presentati da casa Google

Redazione
Google

Anche Google, a pochi giorni di distanza da Xiaomi, ha presentato i suoi nuovi smartphone di ultima generazione. Ecco Pixel 7 e Pixel 7 Pro.

I nuovi smartphone Google

Design, tecnologia e sostenibilità: sono queste le principali caratteristiche dei nuovi smartphone di Google. Partendo dal fattore green, i telefoni hanno una custodia in alluminio, sia nella versione 7 che 7 Pro, composta al 100% da contenuto riciclato.
Le dimensioni del display, invece, vanno indietro rispetto a Pixel 6, racchiudendo funzionalità e miglioramenti in un telefono dalle dimensioni più ridotte. Pixel 7, infatti è 6,3 pollici mentre la versione Pro arriva a 6,7.
La fotocamera fa passi avanti e, in particolare, dispone di cinque funzioni imperdibili: lo zoom Super Res fino a 8x su Pixel 7 e fino a 30x su Pixel 7 Pro; Macro Focus con una qualità HDR+ a soli tre centimetri di distanza; Photo Unblur per la modifica delle foto; video in HDR migliorati e, infine, per i non vedenti ed ipovedenti la tecnologia li aiuta a scattarsi i selfie grazie a una combinazione di guida audio precisa, animazioni visive ad alto contrasto e feedback tattile.

Infine, entrambe i modelli, supportano il sistema Android 13 con il processore Tensor G2 e il chip di sicurezza Titan M2. Tra le altre novità, grazie all’intelligenza artificiale di Google, si potranno scrivere messaggi più in fretta con la digitazione vocale dell’assistente. I messaggi vocali, invece, se non si possono ascoltare, verranno trascritti da Big G stesso sull’app Messaggi di Google così da poterli leggere in qualsiasi momento e ovunque ci si trovi.

Infine, oltre agli smartphone, è stato presentato anche il primo Google Pixel Watch. I preordini sono già partiti mentre per ricevere il telefono bisognerà aspettare ancora fino al 13 ottobre.

Federico Morgantini Editore