Robot a scuola: così si fa lezione in Corea del Nord

La Corea del Nord cerca di promuovere l’istruzione e la tecnologia impiegando robot dall’aspetto umanoide simili a giocattoli

Redazione
Machine Automation: Automazione, robot

Un robot simile a un giocattolo con occhi azzurri e una bandiera nordcoreana sul petto si aggira per un’aula di un’università di Pyongyang in una recente dimostrazione di strumenti volti ad aiutare i bambini a imparare matematica di base, musica e Inglese, come riporta Reuters.

Il filmato, trasmesso dalla televisione di stato nordcoreana KRT, mostra anche altri due robot di plastica più grandi, ciascuno con un aspetto vagamente umanoide. Il leader nordcoreano Kim Jong Un ha spinto per la riforma dell’istruzione negli ultimi anni stimolando l’innovazione tecnologica e scientifica.

“Aiuto a insegnare tecnologia educativa che migliora l’intelligenza dei bambini”, ha detto il robot alto 80 centimetri con una voce femminile, agitando le braccia. Un secondo robot mostra una faccina sorridente su uno schermo incorporato all’interno di una testa rotonda bianca, mentre un altro indossa una tuta di plastica blu e occhiali con la montatura bianca, ha mostrato il filmato KRT.

Park Kum Hee, professore in un’università di Pyongyang, ha detto a KRT che lo sviluppo di questi supporti educativi ha avuto inizialmente le sue sfide, con i robot che spesso scuotevano la testa quando venivano poste domande sia in coreano che in lingue straniere.

“Migliorare l’intelligenza di questo robot è stato difficile per me in quanto persona laureata in psicologia”, ha detto Park. “Sono state le parole del nostro rispettato compagno segretario generale (Kim Jong Un) sull’adozione della tecnologia dell’intelligenza artificiale nell’istruzione che mi hanno sempre guidato sulla strada giusta”.

Il filmato KRT mostra gli studenti delle scuole elementari che seguono le indicazioni del robot durante le lezioni di musica, matematica e inglese.

Federico Morgantini Editore