Tornano i Torino Digital Days

Dal 24 al 29 maggio torna la terza edizione dei Torino Digital Days che, quest’anno, avrà come tema centrale i “virtuosismi digitali”

Redazione
torino digtal days

Dal 24 fino al 29 maggio, Torino diventa il centro del mondo digitale con la terza edizione dei Torino Digital Days. Il tema di quest’anno è “Virtuosismi digitali” dedicato alle nuove abitudini digitali nate a seguito dei due anni di pandemia.

Torino Digital Days

Un panel di oltre 60 eventi gratuiti, workshop, mostre, performance e seminari dedicati tutti al mondo digital. La vera particolarità, però sarà vedere come le nuove tecnologie sono sempre più importanti in ogni settore, dal finance al mondo della moda, dal food & beverage al travel, dall’arte alla mobilità e all’automotive.

Nei sei giorni di Torino Digital Days, si parlerà, soprattutto, di Metaverso, Intelligenza artificiale, machine learning, blockchain, Nft, IoT, VR, AR, big data, customer experience, human centricity, technology calm, cybersecurity, chat bot, social advocacy, video marketing e social listening.

Ecco quindi, tra i tanti in programma, alcuni degli eventi assolutamente imperdibili:

  • Martedì 24 maggio dalle 14 alle 18 si parlerà di “Automotive e Smart Mobility” sia in ottica green sia in vista del futuro nel Metaverso;
  • Martedì 24 maggio dalle 16 alle 17.30 sarà la volta di “Intelligenza artificiale per l’inclusività: il ruolo delle startup innovative“;
  • Mercoledì 25 maggio dalle 14 alle 18 si parlerà, invece, di “eCommerce globale dalla A alla Z“;
  • Giovedì 26 maggio dalle 9 alle 12.30 è la volta di “Crypto e blockchain: un mondo da esplorare in continua evoluzione
  • Giovedì 26 maggio dalle 12.30 alle 13.30 si parlerà di “NFT e Arte: matrimonio d’amore o di interesse?“;
  • Sempre giovedì 26 maggio sarà la volta di scoprire le nuove tecnologie applicate al mondo del food, nel talk delle 14 “Virtuosismi digitali nel settore food & beverage“, della didattica, alle ore 15.30 con “Didattica e tecnologia: metodologie innovative” e del design con “AI for design“, previsto alle ore 18.30;
  • Infine, sabato 28 maggio dalle 9.30 alle 12.30 ci si interrogherà sulle “Due facce della medaglia: il digitale è sempre virtuoso?

Federico Morgantini Editore