Idrogeno: Green Hydrogen Tech Accelerator, il programma per startup

La call per startup Green Hydrogen Tech Accelerator è coordinata da Deloitte – Officine Innovazione. Candidature fino al 5 maggio 2022

Redazione
sostenibilità

Si chiama Green Hydrogen Tech Accelerator ed è un programma di Open Innovation rivolto alle startup innovative che operano lungo la catena del valore dell’idrogeno. Per candidarsi c’è tempo ancora fino al 5 maggio 2022.

La call for startup

La call è aperta a tutte quelle startup, scale up e progetti di ricerca italiani e internazionali che, attraverso l’innovazione, riescono a proporre soluzioni nell’ambito delle tecnologie a idrogeno.
Per partecipare, infatti, è imporrante che le startup presentino soluzioni innovative in una delle seguenti aree:

  • Avanzamento elettrolizzatore per produrre idrogeno verde rendendolo più efficiente in termini di consumo di elettricità e acqua;
  • Miglioramento delle celle a combustibile per consentire la mobilità alimentata a idrogeno;
  • Combustili sintetici combinando idrogeno verde e carbonio;
  • Distribuzione e trasmissione avanzate, per distribuire l’idrogeno superando la sua densità di energia a basso volume;
  • Stoccaggio avanzato per ridurre i costi;
  • Utilizzo diretto di idrogeno in impianti e macchine;
  • Rifiuti in idrogeno per elaborare e convertire le acque reflue urbane e industriali in idrogeno.

La call Green Hydrogen Tech Accelerator è coordinata da Deloitte – Officine Innovazione e vede la partecipazione di partner di rilievo come Acea Group, Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) e SMAU. Le startup che si candideranno entro il prossimo 5 maggio 2022 verranno poi accuratamente selezionate e annunciate il mese di giugno 2022. I vincitori avranno modo di collaborare con gli esperti Deloitte e i player partecipanti per lo sviluppo e l’attuazione reale dei propri progetti ad alto contenuto innovativo.

L’acceleratore, ponendosi come occasione unica di scouting innovativo e di scambio di saperi e know-how, ambisce a integrare la visione e le tecnologie di start-up emergenti, ovunque collocate nel mondo, con le competenze e gli asset forniti da realtà Corporate, Scientifiche e di Ecosistema più consolidate, in un’ottica di co-innovazione e trasferimento tecnologico seamless, senza frizioni. Il GreenHydrogenTech Accelerator è un nuovo tassello strategico dell’ampio programma di acceleratori xTech promossi da Deloitte, che hanno come obiettivo l’accelerazione di innovazioni concrete per aziende e startup, con il coinvolgimento di tutto l’innovation ecosystem correlato, includendo università, centri di ricerca, investitori di settore e incubatori, in modo da dare solidità e concretezza a un tema così irrinunciabile per l’umanità quale la sostenibilità” ha commentato Andrea Poggi, Innovation Leader di Deloitte.

Federico Morgantini Editore