Anche Porsche lancia la sua prima collezione NFT

I brand delle auto più amate continuano a lanciare le loro collezione NFT. Ora è la volta di Porsche con la sua iconica 911 bianca

Redazione
NFT

Lo storico brand di auto Porsche ha fatto ufficialmente il suo ingresso nel mondo degli NFT.

La collezione NFT di Porsche

A realizzare le opere d’arte digitali per Porsche è il designer e artista 3D di Amburgo Patrick Vogel. Nel suo studio ALT/SHIFT l’ex architetto sta disegnando ritratti digitali incentrati su una Porsche 911 bianca.

Gli acquirenti potranno scegliere tra tre temi centrali del marchio (Performance, Heritage e Lifestyle) e integrarli nell’opera d’arte secondo le loro preferenze personali. Inoltre, i proprietari dei Porsche NFT ottengono l’accesso esclusivo alle esperienze nel mondo virtuale e reale. Tra queste vi sono la possibilità di dialogare col brand e di partecipare direttamente al viaggio di Porsche nel Web3.

Leggi anche: Blockchain: cos’è e come funziona, tutto sulla catena di blocchi

I 7.500 NFT saranno in vendita da gennaio 2023 e, ogni acquirente, potrà ottenerne fino a un massimo di 3.

Le opere d’arte NFT ci consentono di portare la nostra comprensione del lusso moderno e il posizionamento unico del marchio Porsche nel mondo digitale“, ha affermato Detlev von Platen, membro del comitato esecutivo per le vendite e il marketing.

L’installazione fisica

La presentazione della nuova collezione NFT di Porsche è avvenuta a Miami dove il brand ha conquistato la spiaggia del Pérez Art Museum Miami con la sua installazione “L’arte dei sogni” realizzata dell’artista digitale Chris Labroy. L’opera voleva che le persone che l’ammiravano si domandassero: dove ci porteranno i nostri sogni?

Anche in questo caso la protagonista era una Porsche 911 bianca.

Federico Morgantini Editore