Ford svela FORDLiive, il nuovo sistema di smart maintenance

Sara Giannaccini
Ford

Con FORDLiive i veicoli Ford sono tracciati in tempo reale per prevenire guasti e potenziare la manutenzione.


Come si legge nel comunicato stampa ufficiale, Ford ha svelato FORDLiive, nuovo gioiellino tutto digitale progettato per aiutare gli operatori di veicoli commerciali Ford ad aumentare la loro produttività massimizzando il tempo di attività del veicolo.

FORDLiive promette di trasformare il modo in cui i clienti Ford gestiscono e mantengono i loro veicoli grazie ai dati raccolti e messi a disposizione: in questo modo si riduce il numero di guasti, che si traduce in un minor numero di visite alle officine dei concessionari e ottenendo tempi di assistenza e riparazione più rapidi. Le proiezioni Ford mostrano che FORDLiive può potenzialmente ridurre i tempi di fermo del veicolo fino al 60%. 

Il sistema permette di collegare i clienti dei veicoli commerciali Ford, la rete del Transit Center e la casa automobilistica stessa: quindi usa i dati del veicolo in tempo reale per ottimizzare individualmente la produttività di ciascun veicolo nella flotta di un cliente. 

FORDLiive sarà disponibile gratuitamente e le piccole imprese e le flotte più grandi potranno accedere ai suoi vantaggi tramite l’app FordPass Pro e una versione dedicata dello strumento Ford Telematics.

Le attività dei nostri clienti si fermano ogni volta che i loro veicoli sono fuori strada“, ha affermato Hans Schep, direttore generale, Veicoli commerciali, Ford Europa. “Combinando i vantaggi della connettività in tempo reale con il nostro know-how sui veicoli commerciali, FORDLiive è lo strumento definitivo per ottimizzare i tempi di attività“.

FORDLiive sarà progressivamente implementato nei mercati europei durante il 2021, a partire da Regno Unito e Irlanda: l’80% dei clienti sarà coperto da centri di uptime dedicati prima della fine dell’anno. 

Veicoli connessi per una manutenzione intelligente

Il focus è anche sulle attività di manutenzione. Per garantire che ogni veicolo sia disponibile quando il cliente ne ha bisogno, FORDLiive abilita la smart maintenance, dunque la pianifica nel momento più efficiente inviando notifiche quando viene identificata un’azione che potrebbe aiutare a prevenire un guasto.

Il tutto customizzato: analizzando i dati del veicolo in tempo reale, FORDLiive fornisce ai clienti informazioni sulla manutenzione specifica del veicolo.

I dati che fotografano lo stato salute del veicolo vengono inviati automaticamente dal modem FordPass Connect del veicolo. Utilizzando i dati e le informazioni di un importante servizio di assistenza stradale nel Regno Unito, gli ingegneri Ford hanno stimato che fino al 30% delle chiamate potrebbe essere evitato se i clienti rispondessero a queste notifiche di manutenzione intelligente.

Inoltre, le notifiche di manutenzione intelligente aiutano i clienti a monitorare e gestire la durata residua dell’olio, i livelli di AdBlue e la pressione dei pneumatici per ridurre la probabilità di tempi di fermo non programmati.

Smart Maintenance fornisce agli operatori la spiegazione in un linguaggio semplice di eventuali spie o messaggi attivati ​​nel veicolo, oltre a visualizzare il loro potenziale impatto sul funzionamento del veicolo e una guida alla manutenzione appropriata. Gli operatori saranno inoltre informati se il loro veicolo è soggetto a un richiamo.

Tre nuovi FORDLiive Center nel 2021

Fondamentali per la nuova offerta, i centri FORDLiive sono dotati di agenti FORDLiive esperti, concentrati esclusivamente sul mantenere i clienti sulla strada identificando e rispondendo rapidamente ai problemi.

I team di questi centri di uptime utilizzano il nuovo software UptimePro, che riceve dati in tempo reale dai centri di transito per monitorare ogni riparazione per un uptime ottimale. Se il sistema rileva ritardi nelle riparazioni o visite ripetute dallo stesso veicolo, gli agenti FORDLiive consiglieranno la migliore soluzione per identificare e risolvere il problema sottostante il più rapidamente possibile.

Le sedi del FORDLiive Center includono il Ford Dunton Campus, nel Regno Unito, un secondo centro a Valencia, in Spagna, che servirà i clienti sin dal lancio e successivamente si espanderà per coprire Francia, Italia e Portogallo. I clienti in Austria, Germania e Svizzera saranno serviti da un terzo centro a Colonia, in Germania, che aprirà entro la fine dell’anno. Seguiranno altri mercati ei centri europei beneficeranno di hotline per Dunton per un supporto più rapido e diagnosi dei problemi, se necessario.

Federico Morgantini Editore
QR Code