YouTube TV presenta riproduzione in 4K e download offline. Quanto costa

YouTube TV lancia il servizio 4K Plus con riproduzione in 4K e download offline. Ecco quanto costano le nuove funzionalità

Redazione
youtube

Con le piattaforme di streaming che diventano sempre più centrali – e numerose – YouTube TV non sta a guardare. La piattaforma web che prima di tutti ha sfruttato la potenza del digitale e ha captato le enormi opportunità dietro il formato video ha rivelato maggiori dettagli su due nuove funzionalità: la riproduzione in 4K e il download offline. La strategia commerciale del colosso di proprietà di Google, riportata da The Verge, vede aggregare questi due servizi in un pacchetto che prende il nome di “4K Plus“.

Nello specifico, YouTube TV è un servizio lanciato nel 2017 che offre TV in diretta, video on demand e cloud-based DVR. È di proprietà di YouTube e include più di 70 canali tra i quali reti statunitensi come ABC, CBS, NBC.

4K Plus, già disponibile, ha un costo che eccede l’abbonamento a YouTube TV di quasi 20 dollari. Non un upgrade di poco conto. Per ovviare alle prevedibili rimostranze, il servizio offre la prova gratuita di un mese e, se viene effettuata un’iscrizione anticipata, si riceve uno sconto mensile del 50% per il primo anno.

Per ora, la leva di acquisto più potente potrebbe essere quella dei download offline, simile alla funzionalità equivalente su Spotify, rispetto allo streaming 4K. Infatti, eccezion fatta per alcuni eventi sportivi, c’è ancora una forte carenza di contenuti 4K su rete e TV via cavo. 

L’aggiunta di 4K Plus all’account consente anche flussi simultanei “illimitati” per tutti i dispositivi che si trovano sulla rete Wi-Fi domestica. YouTube TV di solito limita i clienti a tre stream simultanei e questo si applica comunque ai dispositivi che si trovano fuori casa.

Come novità di benvenuto per tutti i clienti di YouTube TV, è l’introduzione del supporto per l’audio surround Dolby 5, che dovrebbe avvenire a breve e non dovrebbe richiedere sottoscrizioni aggiuntive.