PayPal si espande nel settore delle criptovalute con l’acquisizione di Curv

Redazione
Criptovalute: bitcoin tecnologia blockchain, PayPal

PayPal acquisisce la startup Curv e conferma il suo impegno nel settore delle criptovalute, come annunciato a ottobre 2020.


PayPal ha annunciato l’acquisizione di Curv per accelerare ed espandere le sue iniziative a supporto delle criptovalute e delle risorse digitali, come riporta il comunicato stampa ufficiale. Curv è un fornitore leader di infrastrutture basate su cloud per la sicurezza degli asset digitali con sede a Tel Aviv, Israele.

Nello specifico, la tecnologia di calcolo multi-party (MPC) di Curv fornisce simultaneamente alle istituzioni la protezione, la disponibilità immediata e la totale autonomia sulle risorse digitali necessarie per prosperare nell’economia digitale.

PayPal aveva già annunciato il suo contributo nel plasmare il ruolo che le valute digitali giocheranno nel futuro dei servizi finanziari e del commercio già a ottobre 2020.

Per promuovere una crescita e un’innovazione sostenute in questo settore, la società ha recentemente creato una business unit focalizzata su blockchain, criptovalute e valute digitali. Curv si unirà al gruppo appena formato, con il suo team specializzato in grado di aggiungere competenze tecniche a PayPal.

L’acquisizione di Curv fa parte del nostro sforzo di investire nel talento e nella tecnologia per realizzare la nostra visione per un sistema finanziario più inclusivo“, ha affermato Jose Fernandez da Ponte, vicepresidente e direttore generale, blockchain, criptovalute e valute digitali, PayPal.

Durante le nostre conversazioni con il team di Curv, siamo rimasti colpiti dal loro talento tecnico, dallo spirito imprenditoriale e dal pensiero alla base della tecnologia che hanno costruito negli ultimi anni. Siamo entusiasti di dare il benvenuto al team di Curv su PayPal“.

Curv è stata fondata nel 2018 dal CEO Itay Malinger e dal CTO Dan Yadlin.
In qualità di pioniere nell’infrastruttura di sicurezza per le risorse digitali, Curv è orgogliosa di essere riconosciuta come un innovatore e un partner affidabile per le principali istituzioni finanziarie di tutto il mondo“, ha affermato Malinger.

Ora, con l’accelerazione dell’adozione delle risorse digitali, riteniamo che non ci sia casa migliore di PayPal per continuare il nostro viaggio di innovazione. Siamo entusiasti di unirci a PayPal per espandere il ruolo che queste risorse svolgono nell’economia globale“.

PayPal prevede di completare l’acquisizione nella prima metà del 2021. I termini finanziari dell’accordo non sono stati resi noti.