Veicoli elettrici: l’aereo di Rolls-Royce è il più veloce al mondo

“Spirit of Innovation”: questo è il nome dell’aereo elettrico più veloce al mondo realizzato da Rolls-Royce Holdings plc

Redazione
rolls-royce

Si chiama Spirit of Innovation e, secondo quanto riportato da Rolls-Royce stessa, si è guadagnato il primato di veicolo elettrico più veloce al mondo.

L’aereo elettrico più veloce è di Rolls-Royce

Riteniamo che il nostro velivolo completamente elettrico ‘Spirit of Innovation’ sia l’aereo completamente elettrico più veloce del mondo, stabilendo tre nuovi record mondiali. Abbiamo comunicato alla Fédération Aéronautique Internationale (FAI) – la Federazione mondiale degli sport aerei che controlla e certifica i record mondiali aeronautici e astronautici – che alle 15:45 (GMT) del 16 novembre 2021 il velivolo ha raggiunto una velocità massima di 555,9 km /h (345,4 mph) su 3 chilometri, battendo il record esistente di 213,04 km/h (132mph). In ulteriori corse presso il sito di test per velivoli sperimentali di Boscombe Down del Ministero della Difesa del Regno Unito, l’aereo ha raggiunto 532,1 km/h (330 mph) su 15 chilometri – 292,8 km/h (182 mph) più velocemente del record precedente – e ha battuto il tempo più veloce per salire a 3000 metri per 60 secondi con un tempo di 202 secondi, secondo i nostri dati.” Con queste parole, l’azienda Rolls-Royce ha annunciato di essere la proprietaria del veicolo elettrico più veloce al mondo.

Warren East, CEO di Rolls-Royce, ha continuato: “Affermare il record mondiale di velocità completamente elettrica è un risultato fantastico per il team ACCEL e Rolls-Royce. Vorrei ringraziare i nostri partner e in particolare Electroflight per la loro collaborazione nel raggiungimento di questa svolta pionieristica. L’avanzata tecnologia di batteria e propulsione sviluppata per questo programma ha interessanti applicazioni per il mercato della mobilità aerea avanzata. Seguendo l’attenzione del mondo sulla necessità di agire alla COP26, questa è un’altra pietra miliare che contribuirà a rendere il “jet zero” una realtà e sosterrà le nostre ambizioni di fornire le innovazioni tecnologiche di cui la società ha bisogno per decarbonizzare i trasporti aerei, terrestri e marittimi“.

Spirit of Innovation fa parte del progetto ACCEL o “Accelerare l’elettrificazione del volo”. La metà del finanziamento del progetto è fornita dall’Aerospace Technology Institute (ATI), in collaborazione con il Dipartimento per le imprese, l’energia e la strategia industriale e Innovate UK. Sin dall’inizio è stato studiato per poter raggiungere questo importante record. L’aereo è stato spinto da un propulsore elettrico da 400 kW (500 + CV) e dal pacco batteria di propulsione più denso di potenza mai assemblato nel settore aerospaziale.

Federico Morgantini Editore