TikTok: i video che violano le policy saranno rimossi automaticamente

TikTok ha dichiarato di aver implementato un sistema di automazione ancora più puntuale per rimuovere dalla piattaforma i video che violano le linee guida della community.

Redazione
Social network: TikTok social media

TikTok ha dichiarato di aver implementato un sistema di automazione ancora più puntuale per rimuovere dalla piattaforma i video che violano le linee guida della community.

Secondo recenti dati di settore, il Perù è stato il mercato in più rapida crescita per TikTok, poiché i download di febbraio 2021 dell’app sono aumentati di oltre il 120,4% rispetto al mese precedente. Durante questo periodo, TikTok ha generato 52,9 mila download tramite l’App Store di Apple in Perù. Il numero globale di download mensili di TikTok per iOS è stato pari a 11,4 milioni.

TikTok ha circa 21,8 milioni di utenti attivi giornalieri tramite dispositivi iOS in tutto il mondo ed è una delle app di intrattenimento più scaricate nell’App Store di Apple. Su Android i download sono 12.6 milioni. 

A partire da marzo 2021, il 50,6% dei proprietari di app Android TikTok negli Stati Uniti accedeva all’app su base giornaliera. Secondo App Ape, il 77,1% del pubblico di TikTok negli Stati Uniti è costituito da utenti attivi mensili.

Una mole di utenti ricca e attiva, che porta in dote però un numero elevato di contenuti potenzialmente proibiti e dannosi per l’utenza tutta.

Come riporta Reuters, attualmente, i video caricati sulla piattaforma vengono vagliati attraverso strumenti tecnologici che lavorano per riconoscere e segnalare eventuali violazioni che sono poi esaminate da un membro del team di sicurezza. Se viene identificata una violazione, il video viene rimosso e l’utente viene informato.

La società di proprietà di ByteDance ha aggiunto che nelle prossime settimane inizierà a rimuovere automaticamente alcuni tipi di contenuti che violano le politiche sulla sicurezza dei minori, la nudità degli adulti e le attività sessuali, i contenuti violenti e le attività illegali e i beni regolamentati. La società ha affermato che questa decisione rientra nell’obiettivo a lungo termini di aiutare il team di sicurezza a concentrarsi maggiormente su aree altamente contestuali e sfumate, come bullismo e molestie, disinformazione e comportamenti di odio.

TikTok ha anche fatto sapere che il sistema invierà un avviso nell’app alla prima violazione. Tuttavia, in caso di violazioni ripetute, l’utente verrà avvisato e l’account potrà anche essere rimosso definitivamente.

Federico Morgantini Editore
QR Code