Svelati i primi veicoli elettrici intelligenti firmati Foxconn, e c’è il tocco Pininfarina

Foxconn lancia tre modelli di veicoli elettrici intelligenti. Nel design anche un tocco di Made in Italy con Pininfarina

Redazione
Veicoli elettrici Foxconn

Continua l’inarrestabile corsa ai veicoli elettrici. Dopo l’annuncio di Xiaomi, anche Foxconn (Hon Hai Technology Group), il colosso taiwanese produttore dell’iPhone Apple, annuncia il suo ingresso nel mercato dell’elettrico con nuovi modelli intelligenti. Al suo fianco un grande nome del design Made in Italy: Pininfarina.

I nuovi veicoli elettrici Foxconn

A darne notizia è stata la stessa Foxconn durante l’evento Hon Hai Tech Day 2021. I veicoli saranno tre per il momento: il veicolo ricreativo Model C, la berlina Model E e l’autobus elettrico Model T.

Il Modello C è costruito sulla piattaforma aperta del veicolo elettrico di Hon Hai e si posiziona come il SUV elettrico intrinsecamente ottimizzato con pura natura elettrica. Quattro sono le sue caratteristiche principali: forma, spazio, potenza e consumo energetico. Con un’autonomia di 700km, offre dei comodi posti a sedere per 5+2 persone.

Il Model E invece è una berlina di lusso realizzata insieme al brand di design Made in Italy Pininfarina. Qui innovazione e utilità si incontrano col comfort. I sedili posteriori possono trasformarsi in un ufficio dedicato con dispositivi mobili collegati alla macchina mentre una serie di applicazioni intelligenti renderanno sempre più smart il modo di fruire il veicolo. Un esempio? Si potrà aprire la portiera col solo riconoscimento facciale.

Infine, il Modello T, è un autobus urbano che ha già superato tutti i test e, nel design, si attiene rigorosamente alle normative e agli standard richiesti. Il veicolo elettrico può raggiungere una velocità massima di 120 chilometri all’ora con un’autonomia di circa 400 km.

Federico Morgantini Editore