Intelligenza artificiale al servizio dei medici: ecco la piattaforma OPeNet

Net Medica Italia, in collaborazione con Novartis e IBM Italia, ha realizzato una piattaforma medica che sfrutta l’intelligenza artificiale

Redazione

L’intelligenza artificiale viene da anni applicata in settori sempre più trasversali, tra cui quello medico. Net Medica Italia, in collaborazione con Novartis e IBM Italia, ha deciso di realizzare OPeNet, innovativa piattaforma che sfrutta l’AI per supportare il medico di famiglia nella gestione a distanza dei pazienti affetti da patologie croniche.

OPeNet integra un assistente virtuale (basato su Ibm Watson Assistant) che fornisce ai medici informazioni aggiornate sulle patologie, identificando possibili soluzioni e cure alternative che richiedono in ogni caso l’attenta valutazione del medico.

Al momento sono oltre 500 gli utilizzatori in tutta Italia. OPeNet favorisce quella che in gergo viene chiamata “medicina iniziativa“, ovvero un modello assistenziale considerato più idoneo a gestire le malattie croniche, che permette di offrire  un’assistenza personalizzata, attraverso la diagnosi precoce e la gestione in remoto, intervenendo prima che le patologie si aggravino e prima dell’ospedalizzazione.

Leggi anche: Intelligenza artificiale, cos’è e come funziona – Tutto sulla AI

I dati delle cartelle cliniche utilizzati sono anonimizzati in completa aderenza alle normative sulla privacy. Una delle principali qualità di OPeNet risiede nella capacità di integrarsi e scambiare dati con i sistemi gestionali e le piattaforme utilizzate dai medici di famiglia tramite i servizi di Net Medica Italia, per favorire nuovi canali di collaborazione con lo specialista per un consulto sul quadro clinico del paziente e sulle terapie somministrate.

Il nome “OPeNet” deriva da due parole chiave: “Open”, in quanto piattaforma di libero accesso che permette di integrarsi e scambiare dati con i sistemi gestionali e le piattaforme utilizzate dai medici di famiglia, e “Net”, in quanto favorisce il network e la connessione dei principali attori coinvolti nel percorso di cura del paziente sfruttando tutte le potenzialità della tecnologia e della telemedicina.

Per saperne di più: Intelligenza artificiale: cos’è e come funziona, tutto sulla AI

Federico Morgantini Editore

Federico Morgantini Editore
QR Code