Il premio Nobel 2021 Giorgio Parisi diventa Socio Onorario di AIxIA

Il Premio Nobel per la Fisica Giorgio Parisi è stato nominato Socio Onorario di AIxIA l’Associazione Italiana per l’Intelligenza Artificiale

Redazione
Giorgio Parisi e Sergio Mattarella

Prof. emerito di Sapienza Università di Roma (già Prof. ord. di Fisica Teorica), Vice Presidente dell’Accademia Nazionale dei Lincei e da poco diventato Premio Nobel Per la Fisica 2021, Giorgio Parisi diventa ora Socio Onorario di AIxIA, l’Associazione Italiana per l’intelligenza artificiale. Ad annunciarlo la stessa organizzazione tramite una nota stampa.

Giorgio Parisi Socio Onorario di AIxIA

Classe 1948, Giorgio Parisi (nella foto in alto col Presidente Mattarella) è stato appena premiato per i suoi sistemi complessi. Il suo lavoro, però, ha da sempre un legame molto stretto con tutto ciò che riguarda l’intelligenza artificiale. Sin dagli anni ’80, infatti, i progetti dei quali si è occupato hanno avuto e hanno tutt’oggi, diversi ambiti di applicazione nella realtà di tutti i giorni. Ambiti che spaziano dallo studio del sistema planetario alla comprensione dei cambiamenti climatici fino ad arrivare allo sviluppo di sistemi di Intelligenza Artificiale.

La carica di Socio Onorario conferitagli oggi da AIxIA è un ulteriore premio e riconoscimento per il contributo che il suo lavoro ha apportato alla valorizzazione dell’Intelligenza Artificiale.

Per saperne di più: Intelligenza artificiale, cos’è e come funziona. Tutto sulla AI

“La ricerca di Parisi sui sistemi complessi è stata ed è tuttora rilevante per l’avanzamento dell’IA, per la portata dei risultati teorici e per la vastità e l’importanza dei campi applicativi in cui questi trovano attuazione. Riteniamo quindi che il suo contributo possa arricchire l’Associazione con quella visione multidisciplinare indispensabile per far avanzare la scienza in generale e l’IA in particolare”, ha commentato Piero Poccianti, Presidente AIxIA.

Piero Poccianti, Presidente AIxIA
Federico Morgantini Editore