Facebook cambia nome: d’ora in poi chiamatelo Meta

Ad annunciare le novità e il nuovo nome il CEO di Facebook Mark Zuckerberg a Connect 2021. L’obiettivo? Dare vita al metaverso

Redazione
Facebook cambia nome in Meta

Appena pochi giorni fa ha cominciato a diffondersi la parola Metaverso e, in particolare, in riferimento al mondo di Facebook e Mark Zuckerberg. Prendendo origine proprio da lì, da oggi lo stesso social network più popolare di tutti si chiamerà proprio Meta da, appunto, Metaverso. Ad annunciarlo è stato lo stesso Ceo durante Connect 2021 e, come sempre, con una lunghissima lettera sulla sua pagina social.

Addio Facebook Benvenuto Meta

Connect 2021 è l’evento annuale che riunisce sviluppatori di realtà aumentata e virtuale, creatori di contenuti, esperti di marketing. Un evento virtuale che, quest’anno più che mai, ha fatto la svolta. In questa occasione non solo è stato svelato Meta, il nuovo nome di Facebook, ma è stato anche mostrato come potrebbero essere le esperienze nel metaverso nel prossimo decennio.

“Oggi – scrive Zuckerberg – siamo visti come una società di social media, ma nel nostro Dna siamo un’azienda che costruisce tecnologia per connettere le persone e il metaverso è la prossima frontiera proprio come lo era il social networking quando abbiamo iniziato. La nostra speranza è che entro il prossimo decennio il metaverso raggiunga un miliardo di persone, ospiti centinaia di miliardi di dollari di eCommerce e supporti posti di lavoro per milioni di creatori e sviluppatori”.

Non c’è Metaverso senza tecnologia ovviamente e allora, ecco che sono stati rivelati anche nuovi strumenti utili per poter contribuire alla costruzione del metaverso. Un esempio? Presence Platform, che consentirà nuove esperienze di realtà mista su Quest 2. E ovviamente non mancherà anche la formazione, una formazione che vale 150 milioni di dollari.

“Il metaverso sarà il successore di Internet mobile. Saremo in grado di sentirci presenti – come se fossimo proprio lì con le persone, non importa quanto siamo distanti. Saremo in grado di esprimerci in nuovi modi gioiosi e completamente immersivi”, afferma Mark Zuckerberg.

Alcune novità per costruire il Metaverso

Sebbene il metaverso si ancora lontano, Facebook ha già annunciato diverse novità che possono renderlo più reale e più vicino a noi. Eccone alcune:

  • Horizon Home. Basterà indossare gli oculus Quest per essere letteralmente catapultati in una realtà tutta online. Ora si potranno invitare gli amici in rete e fare festa e interagire con loro. Horizon Home si unisce a Horizon Worlds, disponibile in versione beta, Horizon Workrooms, pensata per il telelavoro e ora arriva anche Venus per partecipare a ogni genere di evento comodamente da casa;
  • Messenger videochiamata VR;
  • Giocare in AR;
  • Nuovo set di accessori per gli esercizi in VR nel 2022;
  • Quest for Business, una nuova suite di funzionalità per le aziende, ma che funziona sulle stesse cuffie Quest 2;
  • Presence Platform per creare nuove esperienze di realtà mista;
  • Nuovi strumenti per i creatori di Spark AR.
Federico Morgantini Editore