Così Microsoft aiuta le aziende a coniugare produttività e benessere

Redazione
Microsoft, Windows

L’iniziativa di Microsoft ha l’obiettivo di avviare un confronto su come coniugare produttività ed equilibrio psicofisico delle persone, chiamando all’azione le imprese.


Microsoft ha presentato “Benessere al Lavoro: nuove risposte a nuovi bisogni”, un percorso digitale disponibile a partire dal 1° giugno, per aiutare le aziende italiane a favorire la diffusione di una cultura del benessere sul luogo di lavoro, intesa come condizione positiva da un punto di vista emotivo, psicologico e professionale.

L’iniziativa ha l’obiettivo di avviare un confronto su come coniugare produttività ed equilibrio psicofisico delle persone, chiamando all’azione le imprese per promuovere un nuovo mondo dove il lavoro ibrido possa essere protagonista e in cui le aziende possano valorizzare le persone, garantendo il rispetto del work-life balance e rispondendo alle nuove esigenze nate con il remote working.

Come si legge sul comunicato stampa ufficiale, secondo i dati dell’ultimo Work Trend Index di Microsoft, gli italiani si sentono sempre più esausti (47%), oberati dalla mole di attività (68%) e credono che l’organizzazione di cui fanno parte non li supporti così tanto nella gestione del work-life balance (24%). Condizioni che portano sempre più persone a valutare un cambio di lavoro.

Partendo da questi dati e con l’obiettivo di favorire l’equilibrio delle persone, Microsoft Italia ha deciso di impegnarsi in prima linea, erogando percorsi di formazione dedicati ai dipendenti di una selezione di aziende che stanno aderendo all’iniziativa e lanciando uno spazio virtuale in cui metterà a disposizione gratuitamente alcune risorse utili a promuovere routine che migliorino il benessere psicofisico, emotivo e mentale.

Per tutto il mese di giugno, Microsoft renderà disponibili diversi contenuti video, invitando le organizzazioni a pianificare momenti di condivisione con i lavoratori, facendo leva sulle moderne piattaforme di collaborazione e condivisione come Teams per scoprire insieme nuove routine quotidiane e confrontarsi sull’importanza del benessere sul posto di lavoro.

Federico Morgantini Editore
QR Code