Bitcoin da record: superata la quota di 50mila dollari da metà maggio

La moneta virtuale per eccellenza continua a crescere, mandando in estasi gli analisti del mercato. Ecco il record del Bitcoin.

Redazione
bitcoin, criptovalute, coinbase, blockchain

Continua a essere inarrestabile la crescita della moneta virtuale più celebre al mondo. Stando agli ultimi dati, infatti, il Bitcoin è avanzato del 3,5% nel trading asiatico di lunedì, arrivando a toccare quota 50.093 dollari. Si tratta di una cifra ingente che non veniva raggiunta da metà maggio.

La “rinascita” delle monete virtuali ha cambiato nuovamente le regole del mercato, portando gli analisti delle criptovalute a fare previsioni ottimali sul futuro del Bitcoin. Secondo Rick Bensingor, amministratore delegato di Bensignor Investment Strategies, è molto probabile che nei prossimi mesi si possa superare facilmente la quota stabilita, arrivando anche a 100mila dollari.

Il Bitcoin “vola” e fa sperare gli analisti del settore

Il Bitcoin aveva raggiunto la cifra di 65mila dollari nel mese di aprile, spinto da una marea di liquidità, scommesse fast-money e ottimismo sulla crescente domanda degli investitori istituzionali, per poi scendere al di sotto dei 30mila dopo maggio.

Criptovalute: bitcoin tecnologia blockchain

Leggi anche: Per un pugno di Bitcoin, Tesla apre al pagamento con la cripto più famosa

Un crollo dovuto a diversi fattori, tra cui il costo ambientale dell’energia consumata dai computer che sostengono Bitcoin. In ogni caso il futuro dei pagamenti con monete virtuali sembra essere roseo e anche altri token, come Ether e l’ADA di Cardano, hanno cavalcato il trend registrando un aumento rispetto ai mesi precedenti.

Ma non è tutto, perchè anche il valore di ben 9mila token digitali sarebbe notevolmente aumentato: secondo le stime di CoinGecko, infatti, sono stati raggiunti 2,2 trilioni di dollari.

Il mondo delle criptovalute ha ormai invaso qualsiasi settore. Adesso, infatti, è possibile guadagnare monete virtuali anche scommettendo su VIP e notizie socio-politiche. L’idea è nata da Polymarket, startup fondata a SoHo, noto quartiere di New York.

Federico Morgantini Editore
Federico Morgantini Editore
QR Code