Automazione in azienda: 3 azioni per raggiungere il successo

Redazione
Machine Automation: Automazione, robot

Una ricerca condotta da McKinsey rivela quali sono le azione da compiere per ottenere il massimo dall’automazione.


Dare priorità all’automation è diventato ancora più importante per consentire il successo delle aziende, tuttavia solo il 61% dei manager afferma che la propria azienda ha raggiunto gli obiettivi di automazione prefissati. A rivelarlo è un sondaggio realizzato da McKinsey.

Cresce l’utilizzo dell’automazione

I risultati del sondaggio di quest’anno, rispetto a quelli evidenzianti dal sondaggio realizzato due anni fa sullo stesso argomento, mostrano come più aziende adesso stanno perseguendo l’automation: due terzi degli intervistati affermano che le loro organizzazioni stanno almeno guidando l’automazione dei processi aziendali in una o più unità o funzioni aziendali, rispetto al 57% che lo ha affermato nel sondaggio precedente. Di coloro che riferiscono che le loro organizzazioni non hanno iniziato ad automatizzare, quasi la metà afferma che ci sono piani per farlo entro il prossimo anno.

Le tecnologie più comunemente impiegate, secondo gli intervistati, sono le piattaforme di gestione dei processi aziendali e l’automazione dei processi robotici. Queste sono seguite da tecnologie di riconoscimento delle immagini, come il riconoscimento ottico dei caratteri (OCR), e da algoritmi di apprendimento automatico e strumenti di estrazione, scoperta e documentazione automatizzata dei processi. Vediamo anche prove dell’adozione di tecnologie di automazione della conversazione come assistenti vocali e chatbot.

Machine Automation: Automazion

Come raggiungere il successo nell’automation

Guardando gli intervistati appartenenti alle aziende più grandi (con un fatturato annuo di 1 miliardo di dollari o più) che stanno raggiungendo i loro obiettivi nell’automation, i ricercatori McKinsey hanno individuato tre fattori distintivi: 

Rendere l’automazione una priorità strategica

Il 38% di coloro che hanno dichiarato di avere successo nell’automation ha affermato che la propria azienda ha definito l’automation come una priorità durante il processo di pianificazione strategica. Inoltre, lo studio ha rilevato come le aziende di successo scalano l’automazione su tutta l’organizzazione. Gli intervistati provenienti da organizzazioni che hanno raggiunto il successo hanno quasi cinque volte più probabilità delle altre di affermare che l’ambito dei propri sforzi nell’automazione copre l’intera organizzazione.

Concentrarsi sulle persone tanto quanto sulla tecnologia

Gli intervistati all’interno delle aziende che stanno ottenendo i maggiori risultati dall’automation hanno dimostrato più del doppio delle probabilità degli altri di identificare la formazione dei dipendenti e lo sviluppo di capacità come uno dei motivi principali del successo dell’automazione della loro organizzazione.

Sviluppare coordinamento tra le funzioni aziendali

Man mano che i programmi di automazione si espandono e diventano più complessi, i silos all’interno dell’organizzazione possono ostacolare le prestazioni se le aree di business non si coordinano strettamente tra loro. I risultati suggeriscono che i modelli operativi delle aziende di successo, le loro strutture per il coordinamento delle attività all’interno dell’organizzazione, consentono ai loro programmi di automazione di gestire adeguatamente la complessità della distribuzione delle tecnologie di automazione, il che rende più facile la scalabilità di tali programmi.