L’Antitrust multa Amazon e Apple per oltre 200 milioni

Una sanzione di 68,7 milioni di euro ad Amazon e 134,5 milioni di euro ad Apple per comportamento anti-concorrenziale

Redazione
Amazon

L’Autorità antitrust italiana ha multato i colossi tecnologici statunitensi Amazon.com e Apple Inc per oltre 200 milioni di euro per presunta attività anti-concorrenziale nella vendita di prodotti Apple e Beats “genuini”.

L’istruttoria, conclusasi il 16 novembre – come riporta l’AGCM – ha permesso di accertare che talune clausole contrattuali di un accordo stipulato in data 31 ottobre 2018 – che vietavano ai rivenditori ufficiali e non ufficiali di prodotti Apple e Beats di utilizzare Amazon.it, permettendo la vendita dei prodotti Apple e Beats in tale marketplace solo ad Amazon e a taluni soggetti scelti singolarmente e in modo discriminatorio – violano l’art. 101 del Trattato sul Funzionamento dell’Unione Europea.

L’Autorità italiana di vigilanza sulla concorrenza ha affermato che la mossa ha violato le regole dell’UE e ha imposto una multa di 68,7 milioni di euro ad Amazon e una multa di 134,5 milioni di euro ad Apple, ordinando alle società di porre fine alle restrizioni.

L’Autorità è stata capofila in tale azione e, grazie al suo intervento e alla collaborazione prestata, le autorità nazionali di concorrenza della Germania e della Spagna hanno successivamente avviato analoghi procedimenti.

A seguire la posizione ufficiale di Amazon:

“Siamo in profondo disaccordo con la decisione dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) e intendiamo fare ricorso. La sanzione comminata è sproporzionata e ingiustificata.  

Respingiamo le considerazioni dell’AGCM secondo cui Amazon tragga vantaggio dall’esclusione dei partner di vendita dallo store, poiché il nostro modello di business si basa sul loro successo. Grazie all’accordo con Apple, i clienti italiani possono trovare gli ultimi prodotti Apple e Beats sul nostro store, beneficiando di un catalogo più che raddoppiato, con offerte migliori e spedizioni più veloci”.

Federico Morgantini Editore